- WEB TURISM MARKETING

Banner, brochure e pubblicità offline per il tuo Hotel

pubblicità-offline-per-il-tuo-Hotel
Scritto da: Luca Cannarozzo

Un albergo o una qualunque attività turistica impegnata nel web e nella pubblicità offline non può sorvolare quel collegamento così efficace e produttivo che solo il cross marketing può offrire. Nell’arco di queste settimane più volte ti ho parlato di questo argomento, affrontandolo inizialmente in maniera molto generica per poi scendere pian pian in quei dettagli che sostanzialmente fanno la differenza.

Prima di inoltrarci nel tema di questo nuovo appuntamento vorrei invitarti a leggere alcuni degli articoli precedenti de ‘Il Blog sul web marketing turistico’ in modo da offrirti una panoramica degli argomenti trattati sin ora, di seguito trovi titoli e link:

1- Cross marketing: il tassello mancante di molte strategie di markeitng;

2- Cross marketing: dal reale al web 

 

 Banner, brochure e pubblicità offline

Oggi continuerò a parlarti di cross marketing applicato al settore turistico, ti mostrerò come ottimizzare alcuni degli strumenti che già utilizzi all’interno della tua struttura in funzione delle campagne di web marketing già attive sulle pagine web del tuo Hotel.


Nell’articolo precedente ti ho parlato di come migliorare i questionari di gradimento, oggi affronterò un argomento altrettanto importante e funzionale per qualunque attività turistica, circa l’utilizzo corretto di brochure, banner ed altri elementi appartenenti alla sfera della pubblicità offline.
Più volte mi è capitato di vedere volantini e depliant di alberghi ed attività turistiche gettati nei rifiuti o abbandonati su divani e tavolini delle Hall. Un fenomeno che sottolinea non solo una scelta erronea di strategia di marketing ma anche un notevole spreco di carta e denaro.


In questo articolo ti spiegherò alcune semplici tecniche di cross marketing che potrai applicare al corredo pubblicitario del tuo Hotel, in modo da evitare inutili sprechi e scelte inappropriate. Entriamo nel vivo della questione ed analizziamo singolarmente depliant, brochure ed altri elementi tipici delle pubblicità offline.

 

L’utilità come filo conduttore

L’utilità deve essere il filo conduttore di ogni tua attività online ma non solo, deve essere l’elemento chiave anche della tua pubblicità offline. L’utilità offrirà ai tuoi utenti/clienti un motivo in più per seguirvi sui social, leggere i tuoi depliant, visitare il tuo sito, seguire ed informarsi sulle tue iniziative e della tua struttura. 

Gli opuscoli come strumento

Gli opuscoli dell’Hotel devono essere funzionali ed utili per tutti coloro che decideranno di prenderne uno dal bancone delle Reception o da altri punti informativi della struttura. Ma come rendere un semplice depliant cosí indispensabile? Come potremmo ottimizzare un opuscolo? Potremmo integrare, ad esempio, una piantina della località in cui l’Hotel è collocato, facilitando la geolocalizzazione della struttura oltre ad offrire una piccola guida della città, evidenziando punti d’interesse  e maggiori attrazioni.

Quindi evita di creare Depliant con immagini banali e didascalie multilingue in un ‘formato’ scomodo da portare  in uno zaino o borsa, pensa invece ad un depliant con solo alcune info dell’Hotel (quelle più importanti) arricchito di tutte le info utili sul posto, piatti tipici, luoghi d’interesse e strade per le uscite autostradali più vicine, il tutto segnalato nel nostro ‘depliant ottimizzato’. Otterrai così uno strumento indispensabile per l’ospite del tuo Hotel, al quale difficilmente rinuncerà.  

Avrai non solo un cliente più felice di consultare e portarsi sempre con se il depliant del tuo Hotel, ma soprattutto avrai anche un po’ di pubblicità ( gratuita ) per le strade della tua città. 

Depliant ed il Qr Code

Il Qr code anche in questa occasione può divenire uno strumento utile. Nel Depliant dell’Hotel potresti collegare il sito web al codice in modo da creare un vero e proprio ponte tra il reale ed il web. L’ideale sarebbe avere un sito ottimizzato per i dispositivi mobili e dunque progettato in responsive design, in caso contrario ti sconsiglio l’utilizzo di questo strumento in quanto sarebbe troppo complicato per l’utente navigare  tra le pagine del sito della struttura turistica. 

Volantini e Landing page

I volantini sono sempre uno strumento di marketing offline sempre valido per pubblicizzare offerte o servizi particolari ed innovativi. Associare ad un volantino una Landing page ben progettata sicuramente ti offrirà una marcia in più nella vendita di pacchetti ed offerte aumentando inoltre il traffico sul tuo sito web, con tutti i vantaggi che ne comporta.

Brochure multiculturale

Offrire opuscoli e volantini in lingue diverse è un’ottima idea per comunicare al meglio con gli ospiti di altri paesi, ma può bastare una semplice traduzione del testo? In realtà no, personalizzare il testo in base alle nazionalità è un elemento fondamentale per rendere egualmente comunicative le brochure in lingue diverse. Tutto ciò ti aiuterà non solo a comunicare meglio ma ti offrirà un notevole aiuto in chiave cross marketing con tutta quella clientela che si discosta culturalmente dall’ospite italiano.

La grafica come collante tra il reale, il web ed il cross marketing

Anche in questo caso la grafica diviene un vero e proprio collante tra tutti gli elementi analizzati sin ora. L’spetto grafico deve rispecchiare lo stile della tua comunicazione e tua attività, deve essere coerente tra il web ed il reale, oltre ad essere comunicativa e soprattutto funzionale per i nostri obbiettivi.

Conclusioni

In questo articolo ho voluto solo mostrarti alcune delle possibilità per realizzare concretamente una tecnica di cross marketing efficace per il tuo Hotel, la pubblicità offline sicuramente può aiutarti ma ricordati di valutare attentamente ogni suo utilizzo.

Hai già adottato alcune di queste tecniche? Parliamone nei commenti sono curioso di conoscere le tua esperienza a riguardo!

Informazioni sull'autore:

Luca Cannarozzo

Luca Cannarozzo è un Web Strategist freelance, appassionato di web ed in particolar modo del mondo Social. Nel tempo libero si dedica agli sport all'aria aperta per ossigenare gli ultimi neuroni rimasti!

Lascia un commento: